Dario Vergassola a Porto Torres con il suo “Storie vere di un mondo immaginario"

03/06/2022
Tre giorni e tre province sarde per il festival Éntula e lo scrittore Dario Vergassola che il 9 giugno sarà a Villanovaforru, il 10 a Zeddiani e l’11 a Porto Torres con “Storie vere di un mondo immaginario”, una raccolta di racconti, ambientati nelle Cinque Terre, con protagonisti animali dimenticati e leggendarie creature del mare: pesci, totani, sirene, acciughe e polpi mettono in scena le loro storie d’amore impossibili, le loro tirate ecologiste, la malinconia di essere esclusi, il desiderio di scoprire il mondo
lanciandosi in mille spericolate avventure.

L'evento
Sabato 11 giugno a Porto Torres ore 19:00, presso l’Antiquarium Turritano, Dario Vergassola presenta in Éntula “Storie vere di un mondo immaginario” (Baldini + Castoldi) in dialogo con il gruppo di lettura L'isola dei senza colore. L’evento è organizzato in collaborazione con la libreria Koinè.

Il libro
Cosa avrebbe da dire un girino che abita uno stagno all’arrogante che cerca in tutti i modi di contaminare l’acqua? E cosa pensano davvero le acciughe sui banconi dei bar liguri di questa tradizione alimentare? Com’è, insomma, la vita in questo mondo alla rovescia in cui gli animali e le sirene parlano, si lamentano dell’uomo, lo sfidano e lo contrastano?
In queste cinque storie di delicata ironia, di struggente tenerezza, comiche e malinconiche al tempo stesso, pungenti di satira sociale e disincantate e lucide, a essere protagonisti sono proprio loro, i dimenticati animali e le leggendarie creature del mare: pesci, totani, sirene, acciughe e polpi mettono qui in scena le loro storie d’amore impossibili, le loro tirate ecologiste, la malinconia di essere esclusi, il desiderio di scoprire il mondo lanciandosi in mille spericolate avventure.
Il risultato è un ribaltamento provocatorio e ludico delle nostre certezze: le Cinque Terre, che ci apparivano solo come una costa perfetta per i turisti e popolata da pescatori, si trasformano in queste pagine in un mondo favolistico e spietatamente vero, fino ad assumere i tratti di un luogo in cui la leggenda è di casa e in cui è possibile guardare il mondo da un’altra prospettiva.
Dario Vergassola, spezzino d’eccezione, libera in questa raccolta di racconti, splendidamente illustrati da Mattia Simeoni, la sua vena più creativa, unendo all’inventiva e all’ironia, che siamo abituati ad apprezzare in lui, una vocazione narrativa di grande intensità e leggerezza.

L’autore
Dario Vergassola nasce in Liguria nel 1957, è comico e cantautore. Ha partecipato a numerosi programmi televisivi e pièce teatrali. Si avvicina al mondo dello spettacolo da giovane, partecipando a Professione comico, manifestazione diretta da Giorgio Gaber: ottiene sia il premio del pubblico che quello della critica. Del 2014 è il suo primo romanzo ‘La ballata delle acciughe’. Nel 2020, per La nave di Teseo ha pubblicato con Moni Ovadia ‘Se vuoi dirmi qualcosa taci.Dialogo tra un ebreo e un ligure sull’umorismo’. Oltre a essere autore di libri pubblica rubriche e articoli per diversi giornali e magazine tra cui: Max, Left e Il Venerdì.


Il programma generale del festival Éntula 2022

Il festival Éntula 2022 è appena cominciato; gli eventi con Dario Vergassola sono stati preceduti da incontri con Antonio Pascale, Simona Baldelli, Cristian Mannu, Igiaba Scego, Gherardo Colombo, Giuliana Sgrena, Luca Telese, Roberta Balestrucci e Piergiorgio Pulixi e seguiranno 8 mesi di presentazioni e incontri con autori sardi e italiani nei piccoli e grandi centri della Sardegna, dove la comunità di Lìberos, composta da lettori e lettrici, biblioteche, librerie, associazioni, scrittori e scrittrici potrà ritrovarsi.

Questi i nomi già confermati di questa decima edizione: Chiara Valerio, Dacia Maraini, Roberto Cotroneo, Tommaso Avati, Francesco Guglieri, Giancarlo Biffi, Marco Magnone, Cristina Caboni, Giorgio Fontana, Fabio Geda.

Diverse le tematiche importanti per la nostra società che, mano a mano, verranno affrontate: divario di genere, ambiente, inclusione, giustizia sociale, legalità, memoria storica, relazioni familiari, sport.

Come ogni anno, il programma di Éntula, festival diffuso e permanente, è in continuo aggiornamento (gli eventi vengono inseriti qui).

Il festival Éntula è organizzato dall'associazione culturale Lìberos con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna - Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport e della Fondazione di Sardegna. Media Partner Sardinia Post.

Breve storia dell’associazione organizzatrice Lìberos
In Sardegna la lettura è un elemento di comunità e le energie e le competenze che si muovono intorno al libro sono fonte di coesione sociale, ricchezza economica e consapevolezza civica: Lìberos, associazione culturale non-profit,  nasce nel 2012 da queste energie e si costituisce in forma organizzata per evidenziarle, proteggerle e promuoverle.
Lìberos è una comunità di lettori e lettrici che si incontrano online ma soprattutto nelle piazze, le librerie, le biblioteche; nei grandi centri e in quelli piccoli o isolati della Sardegna.
È un laboratorio permanente di progettazione culturale che sostiene e qualifica con le sue competenze quelle comunità che credono nella lettura come fattore di crescita individuale e sociale.
È un modello culturale che spinge le persone a ragionare al plurale, abbattendo le barriere tra profit e no profit e tra centro e periferia, insegnando a immaginare la propria azione culturale in maniera organica al territorio e integrata alle altre presenze.
L’associazione ha vinto la prima edizione del premio CheFare come miglior progetto culturale ad alto impatto sociale ed economico.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Angolo della critica

"Racconti erranti" presenta "Gli statuti sassaresi: la legge del vivere in Comune"

Ritorna il progetto di storytelling "Racconti erranti" con un immersione nelle atmosfere della Sassari medioevali" dal titolo "Gli statuti sassaresi: la legge del vivere in comune",24-25-26 novembre  piazza della Frumentaria

"Il domatore di leoni" ultimo libro di Cammilla Lackberg

Il nono capitolo della fortunata serie poliziesca svedese che ha come protagonisti Patrik Hedstrom ed Erika Falk

Michela Murgia (foto: SassariNotizie.com)

Michela Murgia "Accabadora" a Praga

Presentato dalla scrittice all'Istituto Italiano di Cultura a Praga il libro "Accabadora" nella sua traduzione ceca